Intervista al trio comico Villa PerBene
    Magazine

    Intervista al trio comico Villa PerBene

    Il trio comico campano si racconta a Loola.it. Per Francesco D'Antonio, Andrea Monetti e Chicco Paglionico 12 domande a disposizione per spiegarci chi sono, da dove vengono, ma soprattutto dove vanno?!

    1 Ciao ragazzi, tanto per iniziare, la solita domanda. Come vi siete conosciuti?

    Andrea: Ci siamo conosciuti su un vecchio sito porno..
    Chicco: …no no…niente scherzi, ci siamo conosciuti sulle ceneri di un precedente gruppo di cabaret. E noi siamo i superstiti. Ci siamo rimasti male e abbiamo deciso, per contraltare, di chiamarci Villa PerBene!

    2 Entriamo subito nel vivo...cosa significa per voi "fare ridere'?
    Chicco: Eeeh…e che significa fare ridere??
    Francesco: E' uguale a quello che significa per le persone che ridono..ecco! Questa potrebbe essere una risposta...

    3 Esiste, su di un palco, una cosa che non fareste mai pur di far ridere?
    Chicco: direi di no…spesso non ci precludiamo nulla…
    Andrea: La meta è solo la risata! Il modo può essere discutibile ma non ci mettiamo dei paletti.
    Chicco: Anche perché il nostro sogno è sempre quello di fare le cose peggiori a Francesco sul palco…

    4 A voi cosa fa ridere?
    Andrea: Siamo abituati alla comicità sin da piccoli, quindi andando avanti dovevamo soddisfare la nostra sete di comicità. In due parole ci piacciono le cose un po' scorrette…
    Chicco: Per meglio dire un po' ciniche..come ad esempio la black comedy (umorismo che tratta argomenti politicamente scorretti – ndr)

    5 Una scelta difficile: Una Pallottola Spuntata, Fantozzi, o Frankenstein Junior? Perche'?
    Francesco: Frankestein Junior!
    Andrea – Chicco: Fantozzi…abbiamo la maggioranza..quindi Fantozzi! Perché è il più vicino alla nostra infanzia e comicità…

    6 Altra scelta: Balle spaziali, Zoolander o Cado dalle Nubi? Perche'?
    Concordiamo su Zoolander e Cado dalle Nubi. Perché Ben Stiller è un po' il nostro Checco Zalone e trattano temi e comicità simili…

    7 Perche', secondo voi, Luca Medici alias Checco Zalone ha cosi tanto successo in questo momento in Italia?
    Chicco – E' uno specchio perfetto per quello che accade in Italia, e la gente si identifica in quello che accade nei suoi film.
    Francesco – Chi lo fa con coscienza capisce le dinamiche che va a toccare che usa per smuovere le coscienze…
    Andrea – Chi non ha coscienza si rivede senza notare i propri difetti.

    8 Il film comico del quale conoscete le battute a memoria
    Andrea – Il nostro!
    Francesco – E comunque dovrei risentirlo un paio di volte perché non me le ricordo!
    Chicco – Io sono molto appassionato di De Crescenzo, Cannavale….

    9 Oltre il trio, ognuno di voi ha una propria carriera: come conciliate i due percorsi?
    Francesco – Noi ci amiamo collettivo comico, amiamo definirci così. Ognuno ha un percorso personale che prescinde da quello di gruppo.
    Andrea – Anche se viviamo insieme ed è normale che nel percorso di ognuno ci sia una contaminazione degli altri!

    10 Solitamente si iniziano le interviste con la solita domanda e si finiscono con un'altra solita domanda: progetti per il futuro?
    Francesco – Abbiamo sempre qualcosa in cantiere. Un progetto coinvolgente e difficile per dei comici: stiamo preparando un cortometraggio dove si tratteranno temi come cure palliative e malattia terminale, che gireremo nei prossimi mesi.
    Chicco - Un progetto con una grande azienda che tratta energia (possiamo dire solo questo al momento ;)
    Andrea – E una nuova serie di spettacoli live con una carovana di comici campani!

    11 Presentate in un tweet il vostro spettacolo su Loola
    Chicco - 90 minuti di risate e applausi con più di 100 repliche all'attivo! Direi che basta cosi… ;)

    12 Perche' la gente dovrebbe venire a vederlo?
    Andrea- Perché non l'hanno mai visto! E quindi per educazione è giusto che vengano…

    Grazie ragazzi, in bocca al lupo per la vostra carriera!
    Francesco – Chicco – Andrea: CCCCIAOOO!!
    VillaPer Benevilla JPGvillaVilla PerBene trio cabaret